Loading...
News
03mag 2024

25 Maggio: Presentazione del libro 'L'Esorcista: Guida alla Saga Horror-Demoniaca'

25 Maggio: Presentazione del libro LEsorcista: Guida alla Saga Horror-Demoniaca
Appuntamento Sabato 25 maggio alle ore 17:00 nel nostro Giardino Segreto.

🗓️ -> Evento Facebook

Dopo essere passato dalle nostre parti in occasione della pubblicazione del suo libro sulla saga di Scream, torna a trovarci Nico Parente per presentarci questo nuovo volume dedicato ai film de L'Esorcista

E’ considerato ancora oggi “il film più terrificante di tutti i tempi”. L’Esorcista (1973), pellicola diretta da William Friedkin e basata sul romanzo di William Peter Blatty, a distanza di oltre mezzo secolo è ancora in grado di terrorizzare il pubblico proprio come una volta. Perché? Cosa si cela dietro il volto e il dramma della piccola Regan? Questo volume prende in analisi l’intera saga, dal capostipite all’omonima serie TV sino a Believer.

«Ma perché L’Esorcista continua ad essere ricordato da tutti, e non solo dai fan del genere? Perché nel tempo ha avuto più successo di film appartenenti allo stesso filone dell’orrore satanico come Rosemary’s Baby di Roman Polanski o Il Presagio di Richard Donner? La risposta, a mio avviso, è duplice: nel film da una parte viene visualizzata la sfida eterna tra il Bene e il Male, simbolizzata dal suggestivo prologo ambientato in Iraq e sublimata con l’immagine di padre Merrin davanti alla statua della malefica divinità. In questa immagine c’è tutto il senso del film. Dall’altra parte c’è una ragione più profonda e meno evidente, che consiste nei personaggi di padre Karras, che rappresenta la fede smarrita, e padre Merrin, che incarna invece la fede portata alle estreme conseguenze, anche a costo della propria vita. Non è un caso che siano proprio i medici che si sono, invano, presi cura di Regan a consigliare alla disperata madre di rivolgersi a un esorcista, a significare l’arrendersi della scienza di fronte ai misteri dell’inconscio. Al di là delle volontà dei suoi realizzatori Friedkin e Blatty, L’Esorcista è un film che è andato oltre l’horror e, pur ricorrendo alle atmosfere e ai trucchi del genere, in realtà parla dell’anima e di quello che vi si cela. Parla di noi».
(Antonio Tentori – Dalla Prefazione)

Gli autori:

NICO PARENTE
Giornalista, ha firmato diversi volumi e articoli dedicati al cinema di genere. Consegue la laurea magistrale in Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione (La Sapienza). Instancabile lettore, cinefilo e studioso di cinema fantastico, dal 2018 dirige le collane CINEMA e MUSICA di SHATTER Edizioni. Per la stessa casa editrice ha co-firmato Suspiria – la fiaba d’Argento (2022), SCREAM – Guida alla saga teen slasher culto (2023) e Lacreme e Sang – la sceneggiata secondo Mario Merola e Nino D’Angelo (2024).

ROBERTO GIACOMELLI
È un critico cinematografico e studioso di immaginario fantastico. Ha partecipato alla stesura di numerosi saggi sul cinema di genere e ha collaborato con diverse realtà editoriali. Fondatore del sito «DarksideCinema.it», lavora come programmista e selezionatore di film e serie per il canale televisivo Rai4.

ILARIA LANDO
Consegue la maturità classica e frequenta la facoltà di Giurisprudenza. Insegnante “sui generis”, lettrice compulsiva e amante del cinema e delle serie TV, è autrice di racconti.

Seguici

DAL 2001

Dal 2001

Notorius cinelibreria

Vicolo Trivelli 2/E
42121 Reggio Emilia (RE)
+39 0522 441044
+39 0522 441044
info@cinelibreria.it